Il power-team composto da tre Chapter della Svizzera orientale

Il nostro giovane e dinamico power-team, composto da tre Chapter della Svizzera orientale, porta avanti una collaborazione di successo. Il motto di BNI «Chi dà, riceve!» si applica alla perfezione a questa collaborazione.

Io, Stephan Naef, sono stato contattato per una presentazione da Andreas Zäch, allora Direttore del Chapter HEIDILAND/Sargans. Il team di imprenditori aveva invitato dei visitatori del settore bancario ad un incontro del Chapter a Sargans. Andreas Zäch stava cercando un esperto che spiegasse ai suoi ospiti perché un'adesione a BNI potesse essere proficua per un bancario. Essendo io attivo come consulente ai finanziamenti presso la acrevis Bank AG di San Gallo e sapendo, in qualità di Assistant Director supporto BNI, quanto siano importante anche le attività che coinvolgono Chapter diversi, ho accettato di buon grado la sfida per supportare il Chapter. Nel contempo si trattava di una buona occasione per presentare me stesso e la mia azienda in un altro Chapter e quindi ampliare la mia rete.

Poco tempo dopo l'incontro del Chapter Andreas Zäch sfruttò l'occasione per presentarmi personalmente la sua azienda. la AZ Massivhaus GmbH, nel corso di un approfondito colloquio a quattr'occhi. Conoscendo ora al meglio la sua società, è stato per me un piacere esprimere per Andreas poi un'interessante e molto promettente referenza. Uno dei miei contatti stava infatti cercando un mediatore immobiliare o sviluppatore di progetti per quattro particelle immobiliari a Speicherschwendi AR. Andreas ha accettato il progetto, ha creato una pagina web e organizzato uno stand alla fiera immobiliare di San Gallo. Per la progettazione e la costruzione delle quattro case unifamiliari è stato interpellato un quarto membro BNI: Fabio Schlatter della B + S Bau GmbH di Widnau e membro del Chapter RHEINTAL/Marbach.

La collaborazione nel giovane e dinamico power-team è eccellente. Una delle case è stata prenotata solo una settimana dopo la pubblicazione della pagina web e per le altre ci sono grandi manifestazioni di interesse. Il volume del progetto ammonta a 5 milioni di franchi e risulta essere una storia di successo per il nostro power-team. Ancora volte è dimostrato che le storie di successo iniziano spesso da un colloquio a quattr'occhi.

Stephan Naef, Assistant Director BNI, www.acrevis.ch